«Urbanistica commissariata», così la Regione sfida il Comune di Napoli

da: Il Mattino > Napoli > Politica

È l’urbanistica – materia che disegna il futuro delle città – l’ultimo terreno di scontro tra Regione e Comune. E questa volta non volano solo parole: l’ente di Santa Lucia è pronto al commissariamento del Municipio napoletano – proprio sull’urbanistica – applicando semplicemente la legge. Un dato per capire che la cosa è seria: la Regione entro il 31 di questo mese – cioè entro i prossimi 11 giorni – approverà in giunta, su proposta dell’assessore Bruno Discepolo, «la disciplina dei poteri sostitutivi» per stabilire i criteri di nomina dei «commissari ad acta». E da quel momento scatta il conto alla rovescia e può accadere di tutto. Perché si è arrivati a questo punto? Tutta colpa del Puc (Piano urbanistico comunale) che Palazzo San Giacomo non ha approvato ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...